martedì 6 giugno 2017

Quei giorni a Giugno


 Per una costante che ancora non hanno ancora scoperto -per praticità la chiameremo M di merda- ci son calcoli che non sono calcoli, e variabili che non permettono nessuna somma né sottrazione, né tanto meno moltiplicazioni o divisioni.
Anzi forse le divisioni le fai, ma perché ti rompi i coglioni della vita, e quindi mandi tutto a troie.

Ci son calcoli che non stanno né sui fogli né nei reni, né da nessuna parte.
Ci sono cose assurde che non trovano mai il loro cielo né la loro terra.
Ci sono perdite di tempo che non esistevano, eppure riescono a farsi strada nelle menti e nel tempo delle persone.

Io non so bene cosa porti la gente a pensare alla A e poi a dire Z, fatto sta che ci son cose che non hanno cielo né terra, figurati capo e coda.

Nessun commento: